21 Agosto 2015

Chiara MANIERI

Chiara1

 

 

 

 

 

 

 

[return to STAFF STUDIO MEDICO…]

CURRICULUM VITAE
.
INFORMAZIONI PERSONALI
Nome
CHIARA MANIERI
Indirizzo
S.C.ENDOCRINOLOGIA, DIABETOLOGIA e METABOLISMO U.A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino – Molinette
Studio: C° G.Agnelli 6 10137 Torino
Telefono
011 6706655 – 011 3291026 cell 3487046351
Fax
011396983 – 0116647421
E-mail
chiara.manieri@unito.it – manieri.chiara libero.it
Nazionalità
Italiana
Data di nascita
08 08 1953
ISTRUZIONE E FORMAZIONE
Da 1967 a 1972
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione
Liceo Classico – C. Botta Ivrea (TO)
Da 1972 a 1978
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione
Facoltà di Medicina e Chirurgia – Università di Torino
Laurea il 28 06 1978 (110/110 lode + dignità di stampa + menzione)
Titolo tesi: Il trattamento dell’irsutismo femminile mediante anti-androgeni. Osservazioni personali su una casistica di 23 casi di irsutismo idiopatico trattati con CPA/EE.
Abilitazione all’esercizio professionale nel dicembre 1978
Iscrizione all’Ordine dei Medici di Torino il 27 febbraio 1979 ( cod iscrizioneN°10243)
Abilitazione all’esercizio della Medicina Ospedaliera nel 1979 ( a norma della legge 148/75) dopo tirocinio pratico c/o Molinette Reparto Medicina Generale D – Prof V.Nazzi) (giudizio finale: ottimo)
Da 1978 a 1981
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione
Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Ricambio Università di Torino
Specializzazione il 24 07 1981 (70/70 lode)
Titolo tesi: Attività anti-androgena dello spironolattone: sperimentazione a breve termine in maschi normali ed impiego terapeutico in donne con irsutismo.
Dal 1982 a 1985
• Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione
Scuola di Specializzazione in Andrologia Università di Torino
Specializzazione il 27 06 1985 (70/70 lode)
Titolo tesi: Attuali acquisizioni sulla neuro-regolazione gonadotropinica nel maschio
ESPERIENZA LAVORATIVA
Dal 1979 al 1987
• Nome e indirizzo del datore di lavoro
Università degli Studi di Torino
Medico Interno universitario con mansioni assistenziali
Dal 1981 al 1989
Medico di Medicina Generale convenzionato SSN con l’ USL 32 (Moncalieri)
Dal 1987 a 1989 sostituta specialisti convenzionati SSN presso strutture AMB diabetologiche del territorio
Dal 1987 RICERCATORE Universitario confermato (settore Med 013) presso la Divisione di Endocrinologia (nelle varie denominazioni che si sono succedute negli anni)
• Tipo di azienda o settore
Ora SC ENDOCRINOLOGIA, DIABETOLOGIA E METABOLISMO U (PROF.E. GHIGO) DIPARTIMENTO DI SCIENZE MEDICHE
Dal 1990 al 1998: qualifica assistenziale di AIUTO (rilasciata da Università fino al 1998), quindi equiparata al DIRIGENTE MEDICO ospedaliero.
Professore aggregato in Endocrinologia dall’anno accademico 2005-2006
Responsabile del S.S. Andrologia, Seminologia e Crioconservazione, Disturbi d’Identità di Genere – Dipartimento di Medicina ,. A.O.”Città della Salute e della Scienza di Torino”-Molinette ( 2009 – tutt’oggi)
Coordinatore delle Attività Cliniche del C.I.D.I.Ge.M. dal 2013 a tutt’oggi.
• Tipo di impiego
ATTIVITA’ CLINICA e di RICERCA
• Principali mansioni e responsabilità
Negli ambiti dell’ANDROLOGIA ed ENDOCRINO-GINECOLOGIA:
Organizzazione dell’Equipe di lavoro (coordinamento tra varie figure professionali); creazione di percorsi aziendali diagnostico-terapeutici facilitati per le patologie complesse.
Turni assistenziali sia ambulatoriali che di reparto comprese guardie divisionali ed interdivisionali.
Organizzazione di protocolli operativi con coinvolgimento del Day Hospital – Day Service aziendali
Settore di endocrino-ginecologia: servizio ambulatoriale svolto dal 1978 a tutt’ oggi. Organizzazione e gestione di percorsi tra questo servizio e la Genetica, l’Endocrinologia pediatrica (O.I.R.M. S.Anna), la Ginecologia universitaria per le specifiche patologie.
Tipologia di pazienti: irsute con o senza alterazioni del ciclo mestruale, con SAG o PCOS. Donne con sindrome menopausale e/o disturbi metabolici.
Per garantire un’adeguata valutazione clinica ha posto le basi per lo sviluppo di dosaggi ormonali specifici (tipo il 3α ADG plasmatico e l’AMH) nonché lo sviluppo di protocolli diagnostici sia di primo che di II livello, periodicamente aggiornati in accordo con le L.G. nazionali ed internazionali più accreditate.
Settore di Andrologia: creazione del servizio ambulatoriale nel 1988, attivazione del settore seminologico c/o il Laboratorio di Endocrinologia dal 1989 con la collaborazione della biologa responsabile (Dott.ssa A. Bertagna), ponendo le basi del Centro Dipartimentale di ANDROLOGIA di cui è stata Responsabile dal 2001 poi modificato in S.S. Andrologia, Seminologia e Crioconservazione, Disturbi d’Identità di Genere – Dip di Medicina, A.O.U.”Città della Salute e della Scienza di Torino”-Molinette
In questo settore ha sviluppato l’assistenza ambulatoriale creando percorsi diagnostici facilitati con altri Servizi aziendali: radiologia, urologia, psichiatria, psicologia, genetica. Ha sviluppato il settore di diagnostica clinica mediante l’attivazione di un servizio di ecografie e doppler dedicati, di diagnostica di laboratorio sia sul versante dei dosaggi ormonali (inibina B), sia sul settore seminologico. Attualmente il laboratorio di seminologia della S.S. Andrologia è l’unico laboratorio della sede Molinette ed effettua gli esami seminali standard con refertazione aggiornata all’ultima revisione del manuale WHO (2010).
Dal 2008 ha coordinato il team di biologi e biotecnologi che si occupano di metodiche di valutazione della cromatina nemaspermica, nella diagnostica dell’infertilità maschile idiopatica e nel follow up di pazienti oncologici.
All’inizio del 2013 ha organizzato l’offerta di questi tests per lo studio del DNA (OAT, SCSA, annessina, NBT) e Tunel test nella diagnostica dei pazienti infertili in regime LP da parte del laboratorio di seminologia. Il team sta, attualmente, sviluppando anche la metodica FISH per la valutazione delle aneuploidie nemaspermiche.
Tipologia di pazienti: affetti da disturbi della sfera sessuale e riproduttiva, infertili, ipogonadici.
Nel 2000 ha realizzato l’attivazione del Servizio di crioconservazione del seme per pazienti oncologici, convenzionato S.S.N. (unico con tali caratteristiche in Regione), mediante la collaborazione con la Fondazione S.Paolo di Torino che ha garantito l’acquisizione dei macchinari iniziali e l’attivazione di borse di studio finalizzate per collaboratori medici da allora al 2010. Il Servizio è tuttora attivo con un totale di criodepositi che attualmente supera i 1300.
Nel 2005, ha collaborato alla creazione del C.I.D.I.Ge.M. (=Centro Interdipartimentale per i Disturbi dell’Identità di Genere in Molinette) in cui ha sempre ricoperto il ruolo di ENDOCRINOLOGO e dal 2013 è Coordinatore delle Attività Cliniche. Come tale coordina le attività specifiche delle varie specializzazioni che collaborano al trattamento integrato dei soggetti con disforia di genere.
Periodicamente ha organizzato Meetings, sia in azienda che in altre sedi, su temi inerenti gli specifici campi di attività, coinvolgendo altre figure professionali e creando sinergie sia intellettuali che operative di estrema utilità e successo, che si stanno mantenendo negli anni.
Collabora con le Associazioni di pazienti per ciò che concerne il supporto scientifico alle specifiche problematiche inerenti le singole patologie.
Negli ultimi 3 anni ha organizzato la campagna di informazione e formazione per giovani maschi nell’ambito dell’educazione alla sessualità ed alla prevenzione dell’infertilità (secondo le linee della SIAMS: progetto ANDROLIFE, nello specifico del territorio piemontese).
ATTIVITA’ DIDATTICA
• Principali mansioni e responsabilità
Sia istituzionale che extra dalla conferma nel ruolo (1987) a tutt’oggi
Attivita’ didattica istituzionale nel Corso Integrato di Laurea Specialistica (lezioni frontali, ADI ed ADE); titolare dei corsi di Endocrinologia nel Canale C (II e III anno) del Corso di Laurea in Infermieristica – sede TO – Molinette-Rosmini –titolare del corso di Andrologia avanzata nella Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e malattie del Ricambio, del Corso di Endocrinologia della Scuola di Specializzazione in Genetica Medica .
Dal 1990 al 2012 titolare del Corso di Endocrinologia della Scuola di Specializzazione in Gastroenterologia sempre presso la Scuola di Medicina dell’Università di Torino.
Docente nel MASTER di II livello in Andrologia “A.Tamagnone” per le sessioni: Deficit erettile e Disturbi Identità di Genere.
Docente nel MASTER in Oncologia Prostatica.
Docente dal 1991 nei Corsi di formazione per Medici di Medicina Generale gestiti dalla Scuola Piemontese di Medicina Generale; dal 1994 della Scuola Superiore di Sessuologia Clinica di Torino; dal 2005 nel corso triennale della Regione Piemonte di Formazione in Medicina Generale (per i seminari di endocrinologia ginecologica ed andrologia). Ha, da oltre 20 anni, gestito incontri formativi monografici di argomento endocrino-metabolico e andrologico sempre destinati a Medici Generali e a Specialisti in varie strutture sanitarie piemontesi e nazionali.
Dal 1999 al 2004 è stata membro della Commissione didattica della Società Italiana di Endocrinologia (SIE) nel cui ambito ha collaborato alla stesura ed effettuazione dei Corsi biennali di aggiornamento per gli endocrinologi italiani.
E’ stata docente ai corsi di aggiornamento gestiti dalla Società Italiana di Andrologia e Medicina della Sessualità (SIAMS) nel cui ambito è stata membro della commissione didattica dal 2004 al 2008.
ATTIVITA’ SCIENTIFICA
• Principali mansioni e responsabilità
Negli ambiti istituzionali e societari dei settori di attività.
Come membro attivo di Società scientifiche di rilievo (SIE,SIAMS,EEA) e dell’ Osservatorio Nazionale dell’identità di genere (ONIG).
Dal novembre 2008 al novembre 2012 è stata membro del Direttivo della SIAMS di cui è Responsabile della Sezione piemontese.
Dal 2005 e dal 2013 membro della Commissione Didattica.
Dal 2009 collabora con la Sezione lombarda della SIAMS nell’organizzazione e gestione degli incontri periodici di formazione per andrologi: “I sabati dell’Andrologia”.
Dal 2009 al 2011 è stata membro della Commissione Aggiornamento della SIE (regolare produzione trimestrale di revisioni della più recente produzione scientifica di settore). Dal 2011 membro della Commissione “Attività Cliniche, Sviluppo Professionale, DRG.
Socio fondatore dell’Associazione della Scuola di Sessuologia di Torino (ASST) nell’ambito della quale è docente e collaboratore per eventi di settore.
E’ stata Autore o co-autore di numerose pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali ed internazionali (oltre 100 lavori a stampa), riviste di divulgazione medica e capitoli di libri scientifici di cui esistono elenchi specifici anche nel sito istituzionale dell’ Ateneo di Torino – UGOV).
Ha presentato comunicazioni orali e lectures a svariati convegni e Congressi sempre su temi di andrologia ed endocrino-ginecologia (oltre 150 abstracts ) .
CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI
Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali.
Competenze nell’ambito della medicina interna con particolare riferimento alle branche di endocrinologia e di andrologia medica, maturate in oltre 35 anni di attività clinica in ambiente universitario. L’attuale capacità di gestione clinica di problematiche complesse è documentata dal fatto che la sottoscritta è spesso interpellata per consulenze da parte di colleghi che operano in altre strutture sia in Piemonte che in altre regioni.
Ha coordinato la creazione del centro per la crioconservazione del seme per i pazienti oncologici
Ha esperienza pluriennale nella gestione del trattamento ormonale “cross sex” nei soggetti con Disforia di Genere.
MADRELINGUA
Lingua Italiana
ALTRE LINGUE
Inglese
• Capacità di lettura
BUONA
• Capacità di scrittura
BUONA
• Capacità di espressione orale
DISCRETO
CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI
Vivere e lavorare con altre persone, in ambiente multiculturale, occupando posti in cui la comunicazione è importante e in situazioni in cui è essenziale lavorare in squadra (ad es. cultura e sport), ecc.
La sottoscritta ha realizzato il servizio di Andrologia presso la struttura di appartenenza sapendo aggregare colleghi medici, biologi, personale di laboratorio e giovani in formazione grazie alle capacità di motivare e stimolare l’interesse scientifico finalizzato ai progetti da sviluppare, coniugando questi aspetti con l’attenzione alla situazione umana dei collaboratori e degli utenti. Ha saputo collaborare con svariate realtà operative all’interno dell’azienda Molinette per creare percorsi facilitati per specifiche problematiche cliniche, migliorando la fruibilità dei servizi da parte degli utenti.
Anche nel settore, molto complesso e delicato, della Disforia di Genere (DG) rappresenta un punto di riferimento all’interno dell’Equipe medico-psicologica ed ha un rapporto molto positivo con la quasi totalità degli utenti.
Negli ultimi anni ha creato un gruppo di professionisti operativi nell’ambito dell’Andrologia, sia in ambito psicologico che medico, sotto l’egida della SIAMS Piemonte, molto efficiente nella collaborazione sia clinica che scientifica (partecipazioni a campagne preventive, attività congressuali ecc).
O.
CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE
Ad es. coordinamento e amministrazione di persone, progetti, bilanci; sul posto di lavoro, in attività di volontariato (ad es. cultura e sport), a casa, ecc.
La capacità di cogliere esigenze e problematiche nelle più diverse realtà professionali ed extra professionali e di coordinare le risorse umane ed ambientali disponibili sono sue caratteristiche peculiari che le permettono di raggiungere traguardi interessanti anche in situazioni con scarse disponibilità di mezzi e di supporti quale quella attuale del SSN.
CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE
Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc.
INFORMATICA
Utilizzo corrente ambiente Windows pacchetto office (Word, Powerpoint, Excel, Access)
Internet (consultazione, ricerca, mail)
PATENTE O PATENTI
Patente guida veicoli tipo B
Facebook