17 Ottobre 2019

Feocromocitoma

Feocromocitoma

 Wikipedia, l’enciclopedia libera.
 
Feocromocitoma
Pheochromocytoma high mag.jpg
Microscopia ottica di feocromocitoma
Specialità oncologia
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-O 8700/0
ICD-9-CM 227.0, 194.0 e 255.6
ICD-10 D35.0 e C74.1
OMIM 171300 e 171300
MeSH D010673
MedlinePlus 000340
eMedicine 379861 e 988683
 

Neoformazione di origine da cellule cromaffini le quali si localizzano in varie sedi, soprattutto nella midollare del surrene, nel sistema nervoso simpatico, glomo carotideo, gangli del sistema nervoso simpatico. Hanno la caratteristica di produrre ed immagazzinare catecolamine che possono essere dismesse da tali sedi in seguito a svariati stimoli determinando crisi ipertensive anche molto pericolose.

La diagnosi può essere complessa sia per la sintomatologia variegata che per le localizzazioni difficoltose da valutare con i mezzi diagnostici. Spesso è presente in quadri sindromici. Il trattamento definitivo è chirurgico dopo adeguata preparazione medica del paziente.

 
 
Facebook