FESTA del PAPA’

(Articolo redatto e pubblicato da Chiara Manieri – 19 marzo 2022)

PAPA’ OGGI!!
Il 19 marzo è consuetudine festeggiare i papa’, gli uomini che hanno la fortuna e la responsabilità di vivere questa dimensione. Dal mio punto di vista di medico-andrologo ho sempre considerato molto importante l’attenzione alla fertilità maschile e altresì molto preoccupante la totale mancanza di prevenzione e di sensibilizzazione in merito. Non è, infatti, usuale insegnare ai giovani l’attenzione alla propria salute”andrologica” in analogia a quanto e molto-giustamente si fa per il sesso femminile. Per cui i nostri giovani crescono senza sapere che una serie di comportamenti e stili di vita possono essere a rischio di infertilità futura! Inoltre è, ormai, “normale” diventare padri la prima volta over 35 anni e questo è facilmente comprensibile in base ai tanti aspetti psicologici e sociali in gioco in una scelta così importante. Ma la biologia ci avverte che anche nel sesso maschile l’avanzare delle età può rendere meno valido il processo di maturazione degli spermatozoi, soprattutto se, contemporaneamente, si ha anche uno stile di vita poco salubre per la presenza di fumo, sedentarietà, stress lavorativi, alimentazione sbilanciata, esiti di infezioni urologiche ecc. Pertanto in occasione del 19 marzo mi permetto alcune osservazioni ed esortazioni:
 ai giovani uomini: mantenete uno stile di vita corretto e qualora siate alla ricerca di un figlio che tarda ad essere concepito, effettuate un esame del liquido seminale ed una visita andrologica ancor prima che la vostra partner si sottoponga a svariate e complesse indagini!
 Alla generazione dei NONNI: parlate di questi aspetti con i vostri figli e nipoti maschi, sensibilizzateli ai controlli periodici anche in relazione al loro futuro riproduttivo! Talvolta minime malformazioni congenite o patologie acquisite in età giovanile e trascurate possono dare ripercussioni sulla potenzialità riproduttiva. Esistono ambulatori di andrologia dedicati proprio ai più giovani anche in strutture pubbliche, possiamo frequentarli senza preoccupazioni né prevenzioni!.
L’ andrologo medico è lo specialista della salute globale dell’uomo . Una valutazione andrologica è in grado di definire la condizione di salute dell’uomo ad ogni età.

Prof Chiara Manieri – Specialista in Andrologia ed in Endocrinologia

Facebook