PELI ANTIPATICI….un PROBLEMA FEMMINILE RISOLVIBILE

(Articolo redatto e pubblicato da Chiara Manieri – 1 luglio 2021)

Spesso ed a tutte le età le donne mi consultano per un problema di peli eccessivi che creano problematiche sia emotive che relazionali molto fastidiose. Si tratta di giovanissime adolescenti, giovani trentenni, signore dopo la menopausa…ciascuna ha il suo disagio determinato da peluria abnorme al volto, oppure agli arti e/o al tronco.
In tutti i casi è necessaria una diagnostica che permetta di capire il motivo della eccessiva presenza di peli e, successivamente, l’impostazione di un trattamento con farmaci specifici in grado di modulare la risposta della cute agli ormoni che ne stimolano la crescita.
Talvolta è utile associare al trattamento medico un trattamento LASER mirato nelle aree di maggiore crescita/concentrazione di peli.
In ogni caso la donna non deve sentirsi prigioniera di una condizione intrattabile ma deve essere fiduciosa di poter gestire in modo molto efficace qualsiasi crescita esagerata di peli anche qualora abbinata ad acne seborroica e/o diradamento androgenico del cuoio capelluto.


Prof Chiara Manieri – specialista in Endocrinologia e Malattie del Ricambio e in Andrologia
Manieri Studio Medico – tel 0113291026
www.manieristudiomedico.it     –   
manieristudiomedico@libero.it

 

Facebook